giovedì 15 marzo 2018

Surebet : cos'è e come individuarla

Nel mondo delle scommesse sportive il termine Surebet sta ad indicare una tecnica scommesse grazie alla quale, in presenza di alcune condizioni, è possibile organizzare le proprie puntate in modo tale che, qualunque sia l'esito dell'evento selezionato, si abbia sempre la certezza di vincere o quantomeno di non perdere. Ed infatti partendo dalla traduzione del termine, Surebet sta proprio a significare "Scommessa Sicura".

Questo sistema si fonda sulle differenze decimali tra le quote che i vari bookmaker offrono per lo stesso evento e può essere sviluppato sia per scommesse che prevedono due esiti possibili, come per esempio una partita di tennis, che per scommesse in cui gli esiti pronosticabili siano tre, come ad esempio le partite di calcio. Tale presupposto implica il possesso di un conto presso ogni bookmaker che si utilizza per il confronto, dato che il sistema viene costruito attraverso 2 o 3 puntate calibrate, una su ciascun bookmaker.

Per capire se su un evento sia possibile costruire una surebet, si devono prendere le quote previste per gli esiti possibili, calcolare la quota inversa, e sommare i parziali così ottenuti. Se la sommatoria delle quote inverse risulta inferiore a 1, allora siamo di fronte ad una surebet.

Quindi, supponiamo di avere una partita come per esempio il derby di Milano, e trovarci di fronte alla seguente situazione :
- Segno 1, quotato 2.8 ;
- Segno X, quotato 3.3;
- Segno 2, quotato 3.4,
dove ovviamente le quote sono prese da 3 bookmaker differenti.

Per calcolare la quota inversa bisogna dividere 1 per la suddetta quota, ed avremo così che la quota inversa del segno 1 sarà 1/2.8 = 0.36, quella per il segno X sarà 0.30 e quella per il segno 2 sarà 0.29. Sommando le quote inverse otteniamo che 0.36 + 0.30 + 0.29 = 0.95, quindi essendo inferiore ad 1, siamo di fronte ad una Surebet !

Ora non ci resta che ottimizzare le puntate. Anzitutto si deve determinare il budget da investire in questa scommessa. Supponiamo di voler scommettere complessivamente 100€ :
- Segno 1 : (1/2.8)/0.95 X 100 = 37€;
- Segno X : (1/3.3)/0.95 X 100 = 32€;
- Segno 2 : (1/3.4)/0.95 X 100 = 31€.

Ecco che suddividendo il nostro budget di 100€ in questo modo, a seconda degli esiti possibili avremo :
- Segno 1 : 37€ X 2.8 = 103.6€;
- Segno X : 32€ X 3.3 = 105.6€;
- Segno 2 : 31€ X 3.4 = 105.4€.

Quindi qualunque sia l'esito della partita, avremo sempre la garanzia di guadagnare qualcosa, da 3,60€ nella ipotesi peggiore a 5,60€ nell'ipotesi migliore. Ecco cosa si intende con Surebet !

Come abbiamo visto, è possibile costruire la giocata vincente al 100%, ed è per questo che questa tecnica ha da sempre attirato gli scommettitori un po' come una sorta di "Sacro Graal". Tuttavia ci sono alcuni fattori che rendono l'utilizzo di questo metodo non alla portata di tutti : anzitutto come si può facilmente evincere dai conteggi fatti sopra, investimenti anche importanti, portano a piccoli guadagni. Quindi se vogliamo trovare un metodo che ci permetta di vincere allo scommesse sportive senza però investire troppo denaro, certamente la Surebet non fa per noi. Certamente valutando la cosa sul lungo periodo, si può anche decidere di iniziare con un piccolo budget e piano piano incrementare le puntate, ma in ogni caso prima di vedere guadagni di un certo spessore servirà tantissimo tempo.

Inoltre la probabilità di scovare una scommessa sicura è direttamente proporzionale al numero di bookmaker disponibili al confronto, e quindi al numero di conti aperti dal giocatore : ecco che quindi bisogna avere tanti conti aperti, ed ognuno con discrete somme di denaro depositate. In secondo piano, bisogna anche considerare che questi conti andranno sempre rimpinguati, dato che per ogni scommessa avremo un conto che si arricchisce, ma due conti che invece andranno a diminuire. Tenendo poi conto del fatto che le quote dei bookmaker cambiano in maniera abbastanza repentina, non si ha molto tempo per decidere come agire ed è necessaria una certa abilità nel calcolo, anche se a dire la verità è facile trovare sul web molti siti che consentono un veloce calcolo delle quote inverse e delle relative sommatorie.

In conclusione, la Surebet è senza ombra di dubbio una tecnica vincente e permette di giocare avendo la garanzia di vincere sempre, ma all'atto pratico le condizioni che impone per la sua realizzabilità la rendono di difficile realizzazione. Visitando Scommessesulweb scoprirete che ci sono tantissime altre tecniche scommesse di più semplice applicazione ed alla portata di tutti, e che consentono comunque di ottenere discreti guadagni con le scommesse sportive, con la possibilità attraverso pratiche guide di capirne pregi, difetti e funzionamento pratico.

Nessun commento:

Posta un commento